• Benvenuto sul nuovo portale di
    Mons. Giuseppe Mani

  • Giuseppe Mani

    Cattedrale Web

Buona novella

Quaresima 2020

Quaresima 2020

Mercoledì delle ceneri

Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto per essere tentato dal diavolo. Ovviamente lo fece per noi. Per se sarebbe stato tempo perso anche per il diavolo. Per questo: lasciamoci condurre dallo Spirito nel deserto per accorgerci che siamo tentati dal diavolo perché soltanto noi siamo ansiosi di farci vedere – esisto se mi vedono – il diavolo è l’unico che realizza, ovviamente per se, il nascondimento, quindi va scoperto. Potrebbe essere la scoperta fondamentale di questa quaresima. “Essere insidiati continuamente dal diavolo”.

Siate Santi

Siate Santi

VII Domenica del T.O.

Il tempio di Dio siamo noi tutti insieme. E’ là che abita lo Spirito. Lo Spirito in ciascuno di noi ci rende atti all’unità. Richiamarsi a Paolo, ad Apollo o a Pietro per opporsi tra di loro , i Corinti distruggono il tempio di Dio distruggendo questa unità. Il nocciolo del problema è di affidarsi ad una certa “saggezza”, cioè appoggiarsi ad una certa concezione dell’uomo, di Dio, della vita, per entrare in conflitto con gli altri. Queste ideologie, spesso intelligenti sono rappresentate da uomini, da leaders “io sono per Benedetto, io per Francesco, io per Wojtyla” Da notare che nella lettura sono elencati Pietro e Paolo, Apollo. L’opporsi tra di loro è una follia.

La vita e la morte

La vita e la morte

VI Domenica del T.O.

“A ciascuno sarà dato ciò che a lui piacerà”. Creando l’uomo , Dio gli ha dato il potere di ricrearsi, cioè di farsi ad immagine e somiglianza dell’Amore. Questo significa che si crea aperto alla comunione e all’unità; è l’umanità riunita nell’amore che è l’uomo uno ad immagine di Dio Uno. Questo significa che si crei “secondo la legge”. La legge che si riassume nel comandamento dell’Amore dice i tratti dell’immagine di Dio. Quando l’umanità non si costruisce secondo l’Amore piomba nella vertigine della morte e dell’uccisione attraverso la strada della volontà di dominio...

Quaresima 2020

Quaresima 2020

Mercoledì delle ceneri
Siate Santi

Siate Santi

VII Domenica del T.O.
La vita e la morte

La vita e la morte

VI Domenica del T.O.

Lettera della settimana

Dio e il coronavirus

Dio e il coronavirus

Vedendo avvicinarsi il rischio dell’epidemia si rischia di essere presi dalla paura. Tutti esortano a non farsi prendere dal panico, ed è la prima preoccupazione dei responsabili dell’ordine pubblico. La paura non va mai insieme alla fede: o la fede o la paura. “ Non temete gente di poca fede!”, dice Gesù ai suoi discepoli terrorizzati per la tempesta che si era scatenata nel lago di Galilea.
Cosa deve pensare un cristiano in questa situazione? Può fare qualcosa? Dio può intervenire o non può niente neppure Lui?

Il Vescovo Risponde

La chiesa insegna ancora la verità?

La chiesa insegna ancora la verità?

“In questo periodo storico in cui mancano risposte chiare e le persone sono disorientate e in cui c’è sete di certezze, perché la Chiesa ha smesso di essere un riferimento saldo, chiaro e sicuro? Lo dico da agnostico, non da credente”

Formazione permanente

Una omelia da non perdere

Una omelia da non perdere

Una omelia da non perdere, per questo ve la giro perché possiate anche voi compiacervi sulla verità annunciata dall’Arcivescovo di Parigi Mons. Aupetit: si giustificano le cattive azioni con buoni sentimenti. 

Iscriviti alla newsletter

Scrivi a Mons. Giuseppe Mani

Scrivia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © 2019 giuseppemani.it - Powered by NOVA OPERA